Tu sei qui

Rimuovere la protezione con password da un file pdf (unlock pdf, remove security from pdf)

Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2014

Ho acquistato un libro, peraltro abbastanza costoso e alto (supera le mille pagine), con in allegato una copia integrale del libro stesso su CD in formato PDF, utile per eventuali ricerche. Perfetto!! Magari tutti gli editori facessero così...

C'è solo un piccolo problema: tutti i file a corredo del libro sono protetti da una password che, in pratica, ne impedisce qualunque modifica o operazione di assemblaggio con altri pdf. L'intenzione dell'editore è quindi quella di permettermi di usare il CD esclusivamente così com'è... ma, un po' per una questione di principio (non sopporto limitazioni alla mia libertà di computing) e un po' per un problema pratico, voglio togliere tale protezione. Il problema pratico a cui mi riferisco è che, essendo il libro suddiviso in ben 190 pdf separati, io voglio assemblarli tutti in un unico pdf, nell'ordine che pare a me, creando un elenco di segnalibri come mi aggrada e aggiungendo altro materiale esterno al libro stesso. Questa mia libertà è impedita da quella stupida password, quindi "devo" toglierla :)

In rete si trovano diversi metodi per togliere la password a un file pdf, ma onestamente nessuno mi soddisfa, per alcuni motivi: in quasi tutti i casi, i programmini gratuiti con cui tentare di togliere la password hanno varie limitazioni, spesso non hanno una versione per GNU/Linux, non sono liberi, non ho accesso al codice sorgente e pertanto non posso studiare come funzionano; altri servizi online, sempre gratuiti, mi "costringono" a inviare su un server esterno i miei files, con conseguente mancanza di riservatezza (io voglio fare tutto sul mio computer, senza dare i pdf a sconosciuti), mancanza di praticità (fare uno ad uno l'upload di quasi duecento files non è proprio il massimo) e, anche in questo caso, mancanza della possibilità di capire in base a quale logica funzionino. I programmini commerciali neanche li considero: ho già speso tanto per il libro e non voglio spendere altri soldi.

Dopo tutte queste premesse, regalo a te che stai leggendo un metodo pratico, di estrema semplicità e immediato per sproteggere un file pdf. Installati il pacchetto pdfjam (che è un software libero con licenza GPL) e poi dai da terminale il seguente comando:

pdfjam --suffix new nomefile.pdf

In pochi secondi sarà creato un nuovo pdf (tramite pdfTex) che sarà identico al pdf originale (e con gli stessi font incorporati). Ovviamente ciò è possibile, come in questo caso, soltanto se il pdf di partenza è leggibile senza bisogno di conoscere la password; inoltre, non posso garantire che questo metodo funzioni sempre: posso solo dire che nel mio caso funziona alla perfezione. Secondo la documentazione di pdfjam, le uniche informazioni che andranno perdute sono eventuali segnalibri ed eventuali link all'interno del pdf.

Per concludere, in un minuto ho sprotetto tutti i 190 pdf con questo semplicissimo script Bash:

#!/bin/bash
for file in *.pdf
do
 pdfjam --suffix new $file
 echo "$file fatto"
done
 
Buon hacking a tutti,
Francesco Galgani

Classificazione: