Tu sei qui

Come un grande sogno positivo: pace e sviluppo, relazioni e economia, reciprocità e essere solidali (di Marta Pecci)

Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2015

Andare in bicicletta: una buona musica

La verità della vita è essere vivo, in relazione, nel rispetto dell’altro, per il cui obiettivo di creare valore è necessario lo sviluppo di una economia equa e solidale che crede nei valori della gratuità, del dono e di un crescere insieme.

Essere in relazione significa basarsi sul dialogo e la continua ricerca di punti in comuni con lo scopo di riuscire a trovare una soluzione. Lo sviluppo economico arriva subito dopo la creazione di un valore nel rispetto dell’altro.

Il consumo e la produzione apparentemente discordi sono in relazione poiché il primo è legato al bisogno e la seconda al soddisfacimento del bisogno, solo dopo possiamo arrivare ad uno scambio economico reale che produce un lavoro, uno scambio e una retribuzione. Il punto in comune è la soddisfazione di creare un lavoro, uno scambio e una attività economica.

Consiglio un pensiero di Roberto Mancini un professore italiano su come cambiare l’economia:

Oppure un sito sulla economia civile:
http://www.edc-online.org/it/audio-e-video/video-sep/convegni-edc/interventi-a-convegni-video.html

Un esempio di come sta cambiando l’idea del capitalismo che non c’è:
http://www.edc-online.org/it/pubblicazioni/documenti-pdf-it/rapporto-edc/rapporto-edc-2013-2014/2432-2013-14-rapporto-edc-it/file.html

Essere solidali ha un significato soggettivo prima che collettivo in quanto riguarda una scelta del singolo individuo a prendere per mano la propria vita e indirizzarla verso un comportamento di rispetto per l’altro.

Il rispetto nell’altro è la partenza del cambiamento e solo se il tutto decide di partire dal basso.

Economia, filosofia, legge, comunicazione, scienza, ricerca, psicologia, medicina ed altre discipline sociali, politiche ed economiche insieme nel Dialogo sull’Uomo (segnalo un link di cultura, sapere, conoscenza, educazione alla vita: http://www.dialoghisulluomo.it/it/intro) possono essere l’inizio di un percorso di vita vittorioso sempre in ogni istante di vita.

Per ultimo segnalo un blog della “Decrescita felice e Rivoluzione Umana”:
http://creazionedivalore.blogspot.it/

Buona lettura, buon ascolto, buona ri-educazione alla vita che è preziosa.

Marta Pecci,
22 febbraio 2015

Classificazione: