Tu sei qui

Il sorriso è la causa, non l'effetto, della felicità

Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2014

La casa accogliente di un mio amico ha la seguente scritta, grande, su una parete:

Il sorriso è la causa, non l'effetto, della felicità (Daisaku Ikeda)
Daisaku Ikeda, con questo semplice messaggio, ci dà un'indicazione di vita.
 

IL SORRISO

Un sorriso non costa nulla e produce molto.
Arricchisce chi lo riceve
senza impoverire chi lo dona.
Non dura che un istante
ma nel ricordo può essere eterno.
Nessuno è così ricco da poterne fare a meno e
Nessuno è così povero da non meritarlo.
Creatore di felicità in casa,
negli affari è un sostegno,
è il segno sensibile dell'amicizia profonda.
Un sorriso dà riposo alla stanchezza,
allo scoraggiamento rinnova coraggio.
Nella tristezza è consolazione,
è l'antidoto naturale di tutte le nostre pene.
Ma è bene che non si possa comprare,
né rubare, né prestare
poiché solo ha valore nell'istante in cui si dona.
E se poi incontrerete talora
chi l'aspettato sorriso a voi non dona,
siate generosi e date il vostro.
Perché nessuno ha tanto bisogno di sorriso
come chi ad altri non sa darlo.
(fonte)

 

«Possiamo affermare che il sorriso è come un fiore che sboccia se trova il suo terreno fertile in un cuore tenace. Quando sorridete allegramente infondete coraggio ai vostri familiari, che riusciranno a superare con dignità qualunque tipo di difficoltà. La forza del sorriso di una donna costituisce la fonte che trasmette vitalità ed energia alle persone»
http://www.ilvolocontinuo.it/blog/nru/volume-25/i-capitolo-luce-di-felicita-54d-puntata/

 

(nota: Kaneko è la moglie di Daisaku) «When we married, my mentor Mr. Toda gave her the following advice: "Whatever unpleasant things may fill your day, always send him - me, that is - off and greet him back home with a smile". This may seem like very simple advice, but I think that it has taken great reserves of strength and wisdom to put into practice every day, as Kaneko has done. I can't describe in words what a positive influence her smile has had on me, particularly at times when I was exhausted or stressed from work. She says that while most people consider a smile the result of happiness, she sees a smile as the cause of happiness».
http://www.daisakuikeda.org/sub/resources/works/essays/bio-essays/bio-wife.html

Cerchiamo di sorridere sempre :) :) :)

Francesco Galgani,
scritto inizialmente l'8 giugno 2014, ultimo aggiornamento il 9 novembre 2014

Classificazione: